Derby: un punto a testa


Finisce in parità l'atteso derby tra Arogno e Rovio valido per la 3a giornata di campionato, giocatosi sabato sera.
Inizio partita giocato con buona intensità da entrambe le parti, con la giusta dose di agonismo e con buone trame di gioco. A passare in vantaggio al 19' sono i nostri ragazzi, su calcio di rigore ben trasformato dal capitan Lombardi. Con il passare dei minuti aumenta la tensione in campo e dopo alcune occasioni, il Rovio trova la via del pareggio, al 30'. La gara torna in parità, le occasioni non mancano e a sfruttarle al meglio sono ancora gli ospiti al 40', chiudendo il primo tempo in vantaggio per 1-2. La ripresa non cala di intensità e di emozioni, ma per i padroni di casa si complica ulteriormente quando al 50' il Rovio trova la il doppio vantaggio. Buona reazione dei nostri ragazzi che al 54' accorciano le distanze grazie a Zanzi. Con il passare dei minuti la pressione degli ospiti cala e l'Arogno spinge tutto alla ricerca del pareggio. All'88' Mantilla lascia partire una gran punizione dal limite dell'area, infilando il pallone alle spalle del portiere ospite; il derby termina 3-3.
Grande reazione nel secondo tempo dove, nonostante le due reti di svantaggio, i nostri ragazzi non hanno mai mollato, portando a casa un punto prezioso in ottica campionato e morale. Prossimo appuntamento per la truppa di mister Ferrari, giovedì 22 settembre alle ore 20.30 sul campo dell'Arzo. 


Post più popolari

TEAM

TEAM