AS Arogno - FC Paradiso 2 4-5 (3-2)

L'Arogno nei primi minuti parte bene, e va vicina al vantaggio colpendo un palo con O.Lenzi e il pallone si ferma poi sulla linea di porta, ma gli ospiti provano ad alzare il ritmo e ne esce un primo tempo pimpante. I padroni di casa vanno vicini al vantaggio con Calori che però da buona posizione non riesce a inquadrare la porta a portiere battuto, purtroppo in vantaggio vanno gli ospiti che con il loro attaccante si gira bene in area e riesce a superare Kevin; ma i bianconeri non demordono e sfiorano più volte il pareggio prima di trovarlo con una bellissima rete di L.Lenzi che con un preciso diagonale di prima (su cross di Calori) supera il portiere avversario. Il pareggio dura poco perché Leo con una bella girata su calcio d'angolo di Cagni porta i padroni di casa in vantaggio, le emozioni non sono finite ed entrambe le squadre vanno vicine a segnare, ma il Paradiso mette tutto in parità con un contropiede veloce dopo un corner dei padroni di casa e siglano il 2-2. Sembra che il pari possa essere il risultato dei primi 45 minuti ma invece Georg appena entrato tira dal limite dell'area e il pallone sbatte sulla traversa e rimane in area dove alla fine L.Lenzi va a siglare la sua doppietta personale e il 3-2 che porta alla pausa. La ripresa inizia con l'Arogno che vuole chiudere la contesa ma il gol non arriva e cosi sono gli ospiti a trovare il 3-3, l'ennesimo recupero potrebbe far crollare gli arognesi ma con una bella azione corale Georg assistito da Calori trova il 4-3, anche durante il secondo tempo i padroni di casa hanno varie occasioni tra cui nella stessa azione sia Calori sia Leo non trovano la via della rete poiché il portiere ospite si fa trovare pronto, da segnalare anche nel secondo tempo una traversa di Kappa su calcio piazzato. Pian piano la squadra smette di giocare e gli ospiti molto grintosi per tutta la partita escono fuori e riescono a trovare il 4-4 con un'altra azione iniziata da una rimessa laterale e in seguito trovano il 4-5 quando la loro punta di testa supera la difesa di casa. Un gol che fa malissimo se già prima c'era stato un calo ora si prova l'assalto alla porta avversaria ma in modo molto rocambolesco, troppi lanci lunghi finiti agli avversari, anche se qualche occasione per il pareggio arriva come nel finale dove Calori di testa non riesce a centrare la porta mandando il pallone sopra la traversa, sempre negli ultimi minuti i vari tentativi dei padroni di casa vengono fermati senza problemi dal Paradiso che si porta a casa la vittoria.
Stavolta i gol sono arrivati, ma quelli sprecati sono ancora molti, la vittoria era alla portata ma il fatto di non esser riusciti a chiudere la partita quando si poteva e di aver smesso di giocare ha pesato parecchio per portare a casa i 3 punti, mentre gli ospiti ci han creduto fino alla fine e pur soffrendo hanno fatto lo sgambetto al Comunale lasciando ancora l'Arogno a zero vittorie in questa primavera.

Formazione: Kevin, Sola, Samas, Raji, Cagni, O.Lenzi, Säsh, L.Lenzi, Dalbo, Calori, Leo; Georg, Marzio, Ivan, Kappa, Pitti

Reti: L.Lenzi 1-1, Leo 2-1, L.Lenzi 3-2, Georg 4-3

Commenti

Post più popolari

TEAM

TEAM